Carlo Fava

Carlo Fava nasce nel 1965 a Milano. Nel 1993 partecipa al Festival di Recanati e al Festival di Sanremo (Giovani) e nel 1994 esce il suo album d’esordio: “Ritmo vivente muscolare della vita”. Nel 2000 inizia la collaborazione con Beppe Quirici e Adele di Palma (produttori storici di Ivano Fossati) e pubblica il suo secondo lavoro discografico: “Personaggi criminali”. Del 2004 “L’uomo flessibile”, disco presentato con successo al club Tenco. Nel 2006 partecipa al Festival di Sanremo con Noa e i Solis String Quartet, vincendo il premio della critica con la canzone “Un discorso in general”. Nel 2009 esce il quarto disco, “Neve”: canzoni per voce, viola e pianoforte che vince il Premio Lunezia Canzone a Teatro 2009 per il valore musical – letterario dell’album e il Premio Giorgio Lo Cascio per la canzone d’autore. Ha scritto tre spettacoli teatrali, affermandosi come uno dei più importanti eredi e interpreti del teatro canzone. Ha scritto canzoni per Mina e Ornella Vanoni. E’ stato spalla musicale di Diego Abatantuono nella prima edizione di Colorado Cafè, di cui firma la sigla del programma con il brano “Comici”. Dall’estate 2007 è in tournée insieme ad Antonio Cornacchione con gli spettacoli “Satire liriche” e “Silvio c’è?”, per i quali ha scritto testi e musiche delle canzoni.