Paul Harding

Paul Harding è nato nel 1967 nella cittadina di Wenham, a nord di Boston. Dal 1990 al 1996 è stato batterista dei Cold Water Flat, un gruppo rock con cui ha registrato due album e girato in tour gli Stati Uniti e l’Europa. Durante le pause dal lavoro, si è iscritto alla scuola estiva di scrittura dello Skidmore College di New York e in seguito ha preso il Master alla Iowa Writers' Workshop. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo, Tinkers, (in Italia pubblicato da Neri Pozza con il titolo L’ultimo inverno) da una casa editrice indipendente, la piccola Bellevue Literary Press, un’opera che lo ha immediatamente rivelato come uno degli scrittori più dotati della sua generazione. Nel 2010, superando autori celebri e pluripremiati, ha vinto il Pulitzer per la Narrativa e Tinkers ha scalato le classifiche dei bestseller. Di lui il Dallas Morning News ha scritto: “Come Faulkner, Harding non rinuncia a raccontare quello che sembra impossibile esprimere con le parole”. Attualmente è docente di Scrittura Creativa all'Università di Harvard. Vive a Georgetown, nel Massachusetts, con la moglie e i figli. Al festival di Cremona presenta in anteprima mondiale il suo attesissimo nuovo romanzo, che come il precedente è ambientato nel New England. Enon uscirà a settembre in contemporanea negli Stati Uniti e in Italia, pubblicato da Neri Pozza.