Marco Malvaldi

Marco Malvaldi è nato a Pisa nel 1974. Dopo la laurea in chimica e contemporanei studi al conservatorio, Malvaldi inizia a lavorare come ricercatore al Dipartimento di Chimica Biorganica dell’Università di Pisa. Nel 2007 scrive il primo romanzo (La briscola in cinque) iniziato per puro divertimento e ottiene un immediato successo. Nei successivi romanzi (Il gioco delle tre carte, Il re dei giochi e La carta più alta) mantiene la stessa ambientazione nell’immaginario paese toscano di Pineta, dove protagonisti sono un gruppo di vecchietti che si ritrovano al Bar Luce per risolvere complicati casi di omicidio. La sua capacità di condire i suoi casi “gialli” con un’irresistibile dose di humour, porta ogni suo libro in cima alle classifiche di vendita. Lo stesso successo ottengono i suoi ultimi romanzi: “Capodanno in giallo”, in cui è autore di uno dei racconti e “Milioni di milioni”. Al festival, Malvaldi partecipa all’incontro “Cambia Mestiere” come presentatore e baritono.