Karim Miské

Karim Miské è nato nel 1964 ad Abidjan da padre mauritano e madre francese. Cresciuto a Parigi, si è trasferito a Dakar per gli studi in giornalismo. Da oltre vent’anni è regista di documentari sulle trasformazioni della società e il rapporto tra Sud e Nord del mondo. Dal 2010 pubblica numerosi articoli sul tema del razzismo e tiene un blog sul sito de “les inrockuptibles”. Al festival, Miské presenta Arab Jazz, il suo primo romanzo che ha vinto il Grand Prix de littérature policière.